Cos’è la marketing automation e come usarla nelle tue attività di marketing

Cos’è la marketing automation e come usarla nelle tue attività di marketing

Condividi

La marketing automation rappresenta un potente alleato per tutte le attività di marketing, perché è capace di incrementare l’efficienza, personalizzare tutte le comunicazioni e migliorare la tua efficienza produttiva. 

Ma che cos’è, nello specifico, la marketing automation? E come fare a integrarla correttamente nei processi aziendali? Scopriamolo insieme.

Cos’è la marketing automation e in quali attività può essere utile

La marketing automation è una tecnologia che permette di automatizzare, semplificare e misurare le attività di marketing e i flussi di lavoro, al fine di aumentare l’efficienza operativa e consentire a un’azienda di crescere meglio e più rapidamente. Questi sistemi utilizzano software specializzati e tecnologie web per gestire (e automatizzare) azioni di marketing sui diversi canali online, dalle mail ai social media.

In superficie, quindi, potrebbe sembrare la descrizione dell’ennesima piattaforma di gestione delle attività aziendali, ma la differenza sta nell’approccio, orientato all’ottimizzazione e al miglioramento continuo.

Come funziona la marketing automation

La marketing automation funziona integrando dati provenienti da diverse fonti e canali di marketing per automatizzare delle azioni basate su dei parametri scelti da noi, in relazione al comportamento degli utenti. Le diverse piattaforme di marketing automation sono in grado, infatti, di individuare e reagire a specifiche azioni dei tuoi clienti – o dei potenziali lead – in tempo reale, consentendoti una profonda personalizzazione delle comunicazioni e delle operazioni di marketing.

marketing automation. Invio automatico mail

E in quali operazioni, nello specifico? Ecco alcuni esempi, per capire più concretamente come funziona la marketing automation:

  • Nelle tue operazioni di e-mail marketing puoi configurare l’invio automatico di mail personalizzate basate sul comportamento o sulle preferenze del cliente.
  • Puoi fare lead nurturing in maniera più efficace, automatizzando le tue comunicazioni in ogni fase del buyer’s journey.
  • Puoi segmentare il tuo pubblico in modo semplice e personalizzato, categorizzando automaticamente i lead in base a comportamenti, preferenze e specifici dati demografici.
  • Puoi raccogliere dati specifici sulle attività di marketing e generare in maniera automatica report dettagliati per valutarne le performance.

Proviamo a fare un esempio pratico: immagina di avere un e-commerce di abbigliamento. Un cliente visita il tuo sito, esplora la sezione delle giacche e inserisce un prodotto nel carrello, ma non effettua alcun acquisto. Dopo aver lasciato il sito, 24 ore dopo riceve automaticamente un’e-mail personalizzata che lo invita a completare l’acquisto, offrendogli un codice sconto del 15% su quella specifica categoria.

Ora, questa è una semplicissima implementazione della marketing automation, ma immagina di poterlo fare (potenzialmente) per migliaia di utenti, automatizzando le operazioni di marketing e segmentando il tuo pubblico con grande efficacia.

Vuoi saperne di più? Scarica la nostra guida e ottieni preziosi consigli per migliorare la tua strategia di marketing automation!

5 consigli per migliorare la marketing automation
Come migliorare la marketing automation

Compila il modulo per scaricare il PDF

Come integrare la marketing automation all’interno dei tuoi processi aziendali

Integrare la marketing automation è una trasformazione strategica che mette il cliente al centro delle tue attività. L’integrazione della marketing automation nei processi aziendali non è un evento singolo, ma un percorso flessibile di continuo miglioramento e adattamento; con il giusto approccio, questa tecnologia può cambiare (in meglio) il modo in cui interagisci con i tuoi clienti e gestisci le tue attività di marketing.

  • Analisi dei processi esistenti: mappa con precisione il percorso del cliente, dai primi contatti fino alla conversione, identificando i nodi in cui la marketing automation può rendere il percorso più fluido e personalizzato.
  • Definizione degli obiettivi: quali problemi vuoi risolvere con la marketing automation? Quali sono i tuoi obiettivi? Quali processi desideri automatizzare? Gli obiettivi devono essere chiari e misurabili.
  • Scelta e integrazione della piattaforma: seleziona una piattaforma di marketing automation che si integri armoniosamente con gli strumenti che già usi (come il tuo attuale CRM, per esempio). Questa scelta deve garantire che i dati raccolti siano coerenti e accessibili attraverso tutti i sistemi.
  • Automazione e personalizzazione: identifica tutte le attività che possono essere automatizzate. Come ad esempio l’invio di email di follow-up, la pubblicazione di post sui social media o la segmentazione dei clienti in base a specifici comportamenti, utilizzando i dati raccolti per creare operazioni e comunicazioni personalizzate.
  • Test e ottimizzazione: una volta implementati i flussi di lavoro automatizzati, è importante monitorare le prestazioni e fare test regolari, per capire cosa funziona e dove c’è ampio margine di miglioramento.

Come scegliere il software di marketing automation più adatto alle tue attività

La scelta del software di marketing automation ideale dipende in larga parte dalle tue esigenze specifiche, dal budget a disposizione e dal livello di complessità dei tuoi processi aziendali. Le differenze principali tra i vari software si trovano spesso nel livello di personalizzazione che offrono, nella loro capacità di integrarsi con altri strumenti e sistemi che già utilizzi e nello spettro di funzionalità disponibili.

Per esempio, alcune piattaforme sono particolarmente efficaci nella gestione delle attività di email marketing e nella gestione dei lead, altre invece sono più orientate alla gestione delle attività interne, nell’integrazione con CRM o piattaforme di e-commerce, rendendo più fluida la transizione dei dati tra i vari strumenti.

Un aspetto fondamentale da considerare nella scelta della piattaforma di marketing automation è sicuramente la scalabilità: alcune soluzioni, infatti, sono più adatte alla gestione di piccole e medie imprese, con piani tariffari flessibili e funzionalità adatte a una realtà in crescita, mentre altre sono pensate per soddisfare le esigenze complesse di grandi aziende, con una gamma di strumenti più ampia e opzioni di personalizzazione più approfondite.

Hai ancora dubbi sulla marketing automation? Contatta la nostra agenzia di marketing a Bergamo per una consulenza gratuita!

Potrebbero interessarti
Agenzia di comunicazione e marketing

Siamo partner HubSpot specializzati in inbound marketing e marketing digitale. Creiamo brand identity, illustrazioni e infografiche distintive. Progettiamo siti web dal design unico, con particolare attenzione alla user experience.

Inviaci la tua candidatura

Area Riservata

Archivio immagini
Ikonos

Ikonos srl

Agenzia di comunicazione e marketing a Bergamo
Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, 10 – 24048 Treviolo
P.IVA 02049700160
Capitale Sociale € 51.480 i.v.
R.E.A. 258638 – SDI T04ZHR3
ikonos@pec.ikonos.tv