Lead nurturing: trasformare contatti in opportunità

Lead nurturing: trasformare contatti in opportunità

Condividi

Oggi fidelizzare un cliente o portare un nuovo utente ad acquistare un prodotto o servizio è la sfida più grande per un’azienda.

Grazie al lead nurturing questa sfida si può vincere, come? Per scoprirlo, leggi l’articolo della nostra agenzia di marketing a Bergamo!

Cosa è il lead nurturing?

Per lead nurturing si intende un insieme di attività e azioni che puntano alla creazione di un rapporto, da parte dell’azienda, con i contatti potenzialmente interessati ad un prodotto o servizio, attraverso l’invio di contenuti rilevanti e personalizzati con l’obiettivo di trasformarli in clienti.

I vantaggi del lead nurturing sono molteplici:

  • Generare lead di qualità
  • Aumentare le probabilità di chiudere le vendite
  • Ridurre il costo di acquisizione
  • Avere clienti più fedeli
  • Innalzare l’autorità dell’azienda sul mercato

Cos’è un lead?

Il lead è un individuo che ha mostrato interesse verso il prodotto o servizio di un’azienda, in che modo?

Può aver lasciato i suoi dati in un form sul sito aziendale, aver telefonato, scritto una mail o un messaggio sui social.

Ogni lead ha valutato che il prodotto o il servizio sia valido tanto da aprire un canale di comunicazione spontaneo con l’azienda, dimostrando intrinsecamente la sua disponibilità a ricevere messaggi da parte di quest’ultima.

Se questi messaggi sono personalizzati e costruiti su misura per il lead, le probabilità di conversione salgono così come il percepito dell’azienda e la soddisfazione del lead.

Se ti interessa capire come generare lead di qualità ne abbiamo parlato in questo articolo nel nostro blog.

Come si implementa una strategia di lead nurturing?

Lo strumento più importante per implementare una campagna di lead nurturing è un software di marketing automation, come hubspot per esempio.

Tramite questo programma si possono creare diversi workflow automatici come:

  • Assegnare un lead score (punteggio dei lead): in base alle azioni che un lead compie si può assegnare un punteggio e attribuirgli così un grado di coinvolgimento.
  • Profilazione di un lead: mandare una comunicazione giusta al momento giusto è fondamentale, questo può avvenire solo se si conosce con esattezza il target di riferimento.
  • Invio di mail: in base ai punti, precedenti si possono inviare mail estremamente precise ed efficaci

Una strategia di lead nurturing quindi può sfruttare diversi strumenti:

Email marketing 

Le email rappresentano un importante strumento per coinvolgere i lead. L’elemento determinante, ovviamente, è il contenuto della mail e il grado di coinvolgimento dell’argomento, nonché il pubblico a cui la mail è indirizzata. 

È fondamentale, infatti, che nella mailing list ci siano contatti di potenziali clienti interessati ai prodotti o servizi offerti. 

Personalizzazione dei contenuti

I contenuti personalizzati sono quelli che vengono pensati e creati appositamente per il target scelto. 

La combinazione tra la potenza della personalizzazione con gli strumenti di divulgazione, come le email, ti permette di entrare in contatto con le persone giuste, al momento giusto. 

Vuoi scoprire alcuni canali per fare inbound marketing? Scarica la nostra guida!

5 canali per fare inbound marketing
5 canali per fare inbound marketing

Compila il modulo per scaricare il PDF

Retargeting

Fare retargeting significa creare campagne pubblicitarie online mirate a quella fetta di utenti che hanno visitato il tuo sito e si sono dimostrati interessati, ma poi non hanno concluso l’acquisto. 

La lead nurturing è ottima per cercare di recuperare questi utenti che potrebbero avere solo bisogno di un piccolo incoraggiamento a procedere con un eventuale acquisto

Comunicazione multicanale 

Una strategia di lead nurturing non deve per forza limitarsi all’invio periodico di email ad un elenco di potenziali clienti, ma può sfruttare piattaforme social per fornire contenuti nuovi ed accattivanti, che convincano un lead ad effettuare un acquisto

Conclusioni

Nel marketing moderno non si può fare a meno di una strategia di lead nurturing, il ritorno di investimento è elevato e la brand reputation può crescere di molto tra i potenziali lead.

Se la tua attività ha bisogno di impostare una nuova strategia di lead nurturing ma non sai da dove cominciare, contattaci per una consulenza gratuita! La nostra agenzia di marketing a Bergamo ti seguirà passo passo per riuscire a raggiungere i tuoi obiettivi.

Potrebbero interessarti
Agenzia di comunicazione e marketing

Siamo partner HubSpot specializzati in inbound marketing e marketing digitale. Creiamo brand identity, illustrazioni e infografiche distintive. Progettiamo siti web dal design unico, con particolare attenzione alla user experience.

Inviaci la tua candidatura

Area Riservata

Ikonos

Ikonos srl

Agenzia di comunicazione e marketing a Bergamo
Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, 10 – 24048 Treviolo
P.IVA 02049700160
Capitale Sociale € 51.480 i.v.
R.E.A. 258638 – SDI T04ZHR3
ikonos@pec.ikonos.tv